vincere

Per vincere grandi cifre non è necessario spendere somme da capogiro. La Dea bendata potrebbe bussare alla porta dei più intraprendenti, anche quando la scommessa parte da numeri che si aggirano intorno a pochissimi euro. Va detto che si tratta di episodi sporadici ma questo genere di notizia talvolta rimbalza sui quotidiani nazionali, oltre che sui magazine specializzati del settore.

Una notte assolutamente memorabile è stata quella che ha trascorso un giovane trentenne proveniente da Reggio Emilia. L'utente era registrato a BetFlag da circa 5 anni, perciò era un cliente che conosceva abbastanza bene le dinamiche di gioco. Alla fine della serata il ragazzo ha incassato ben 244.549 euro, con la sola vincita relativa al fantastico jackpot che ha prodotto 236.775 euro in un colpo solo.

Il trentenne emiliano ha trovato la combinazione giusta con la slot "Joker's Coins" che trovi anche sui casino non AAMS sicuri, dove sono presenti numerosi bonus di benvenuto che rendono l'esperienza ancor più conveniente. Purtroppo alcune persone ritengono erroneamente che le piattaforme estere siano meno affidabili di quelle italiane. Non è affatto vero poiché si tratta di sistemi perfettamente legali, che sono però controllati dalle istituzioni di vigilanza del Paese dove hanno sede. Talvolta sui casino non AAMS si trovano quote più ricche, per effetto di una minore tassazione e di una fiscalità favorevole, elemento che poi si ripercuote anche sull'utente. Scegliere questi tipi di casinò online può essere un'ottima idea che abbina affidabilità e sicurezza.

Tra l'Italia e l'estero sono moltissimi i punti di contatto in tema di scommesse. I giochi come l'altra slot vincente "Chi vuol essere milionario" sono ormai entrati a far parte della cultura nostrana, anche alla luce del fatto che si tratta di riproposizioni di trasmissioni TV che hanno fatto la storia. Gerry Scotti ha reso celebre questo format e i siti di scommesse online ne hanno approfittato per sviluppare sistemi multimediali di gioco a distanza.

Per quanto concerne Joker's Coins, invece, è una classica macchinetta con i rulli in perfetto stile Las Vegas, con le celeberrime scritte Bar e con i simboli della frutta. Questa slot machine, quindi, a livello grafico ripercorre la brillante tradizione degli apparecchi che si trovano nei casinò terrestri, con l'unica differenza di essere giocabile comodamente senza muoversi con l'utilizzo di un computer, con un telefonino di ultima generazione o con un tablet.

Come si vincono cifre così alte? Il ragazzo baciato dalla fortuna di Reggio Emilia ha caricato nella slot appena 6 euro. È iniziata proprio così la scalata verso la vittoria da capogiro, con una quantità di denaro che non arrivava nemmeno a 10 euro e che tutti avrebbero potuto permettersi di spendere. La prima e la seconda scommessa da 2 euro sono andate perse. Rimanevano soltanto 2 euro sul conto ma è arrivato immediatamente il primissimo segnale di qualcosa che stava cambiando nel destino del giovane. Il premio di 56 euro è stato un riconoscimento che ha innescato un meccanismo di fiducia, rappresentando un piccolo ma significativo gruzzoletto per scommettere sul serio.

La slot machine di lì a poco ha avviato una fase di pagamento inarrestabile. L'emiliano ha acquisito determinazione ed è andato avanti con coraggio, alzando progressivamente la posta. Nel round decisivo è arrivato a scommettere 75 euro come base di partenza. Quando è arrivata la combinazione fortunata il moltiplicatore di vincita segnava x3000. Tra le scommesse precedenti e questo round fortunatissimo il ragazzo ha totalizzato poco meno di 250 mila euro.

Il reggiano, intervistato dai giornalisti, ha dichiarato di essere stato davvero incredulo. Ha poi aggiunto che non sprecherà i soldi in cose frivole ma indubbiamente si concederà alcuni sfizi.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.