scommessa

Uno dei requisiti principali per il successo delle scommesse sportive è conoscere i tipi di scommesse più comuni. 

In questa guida daremo un'occhiata alle scommesse sportive con handicap e alle loro caratteristiche. Per cominciare, definiamo cos'è un handicap.

Che cos'è un handicap?

Quando si parla di handicap nelle scommesse, ci si riferisce a uno svantaggio virtuale che di solito viene dato alla squadra o all'atleta considerati favoriti. 

Per capire la portata di questa scommessa, basta dare un'occhiata agli eventi e vedere se accanto al nome di una squadra è segnato tra parentesi un numero negativo, ad esempio (-1). 

Supponiamo che abbiate deciso di scommettere sulla partita Manchester City (-1) - Everton. Come avrete notato, accanto al Manchester City c'è un numero meno, che è essenzialmente un handicap. 

Significa che iniziano la partita con un gol di scarto. A questo punto ci sono tre possibili esiti: 

  1. 1H: la Juventus vincerà la partita con due o più gol di scarto (2-0, 3-0, 3-1 e così via).
  2. XH: vittoria della Juventus con un solo gol di scarto. Se il risultato finale è, infatti, 1-0, 2-1, 3-2, e tutti gli altri risultati che prevedono un solo gol di differenza, la scommessa sarà vinta, perché viene applicato l'handicap virtuale.
  3. 2H: questo tipo di scommessa è essenzialmente uguale all'X2, poiché la scommessa sarà vinta in caso di pareggio o di vittoria del Lecce. 

È possibile scommettere anche su handicap più alti, come -2 e -3. In generale, più alto è l'handicap applicato, più alte sono le quote. Ma naturalmente anche il rischio, in questo caso, è piuttosto elevato. 

Handicap asiatico 

Oltre all'handicap tradizionale, la maggior parte dei siti di scommesse offre anche handicap asiatici. Quali sono le differenze tra i due? 

L'handicap asiatico si basa sullo stesso meccanismo di quello europeo (o tradizionale). In pratica, si basa su uno svantaggio concesso a una delle due squadre in campo.

La prima e più sostanziale differenza è che le scommesse sportive non sono espresse in numeri interi ma in mezzi gol.

Ciò significa che non ci saranno più tre possibili esiti finali (1, X o 2) ma solo due, ovvero la vittoria di una o dell'altra squadra. 

Vediamo lo stesso esempio, ma questa volta applicando l'Asian Handicap: 

Juventus(-1,5) - Lecce. La partita può finire in uno dei due scenari: 

  1. 1 Handicap asiatico: la Juventus dovrà vincere con una differenza di due gol, ad esempio 2-0, perché sottraendo l'handicap asiatico il risultato finale sarà 0,5-0.
  2. 2 Handicap: per vincere questa scommessa il risultato della partita deve essere a favore del Lecce, un pareggio o una vittoria della Juventus con un solo gol di scarto. 

Come si può notare, la differenza tra le due scommesse sportive è abbastanza evidente. Non c'è la possibilità di un pareggio e quindi si ha il 50% di possibilità di vincere.

Scommesse con handicap in altri sport

L'handicap è ampiamente utilizzato anche in altri sport, come il tennis, l'hockey, il basket e molti altri. 

Ad esempio, in una partita di pallacanestro, il valore si riferisce al numero di punti segnati e quindi sono disponibili diversi handicap. 

Ad esempio, se l'Olimpia Milano (-8.5) affronta Sassari, avrete due opzioni: 

  1. 1H: L'Olimpia dovrà vincere con uno scarto di 9 punti. Se vincono 100 a 91 e si sottrae l'handicap di 8,5 punti, il risultato finale sarà 91,5 a 91. In questo caso, la scommessa 1H sarà vincente.
  2. 2H: Se si scommette su questo risultato, si deve sperare che Sassari vinca o perda con meno di 9 punti di scarto. Se, ad esempio, vengono sconfitti per 98 a 90, il risultato finale sarà 89,5 a 90 per Sassari e quindi questa scommessa sarà vincente. 

Naturalmente, è possibile effettuare scommesse sportive con handicap anche dal vivo, le cui quote, soprattutto se il risultato è in bilico e il tempo continua a passare, diventano sempre più alte. Cercate di scegliere con cura gli eventi su cui scommettere e prestate attenzione al valore indicato.

 

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.