Cabras

Circa il 20% in più di accessi rispetto allo scorso anno e 60% in più rispetto all’ultimo novembre pre-Covid

Incassi in crescita nei primi undici mesi del 2023 la Fondazione Mont’e Prama: +25,3% rispetto al 2022 e all’epoca pre-Covid. Nello stesso periodo sono cresciuti anche i visitatori: +18% rispetto al 2022 e +2,4% rispetto al biennio pre-Covid

Il mese di novembre, storicamente il più “debole” dal punto di vista di accessi e incassi per i siti gestiti dalla Fondazione Mont’e Prama, fa registrare nel 2023 nuovi record: 3135 ingressi registrati e biglietti staccati, per un valore di oltre 14 mila euro. Circa il 20% in più gli accessi rispetto al 2022 e 60% in più di ingressi rispetto all’ultimo novembre pre-Covid.

Il dato relativo ai primi undici mesi dell’anno è altamente confortante: al 30 novembre erano 153.902 i biglietti emessi tra il Museo civico, l’antica Città di Tharros, la torre di San Giovanni, il sito di Mont’e Prama e l’ipogeo di San Salvatore, contro i 130.357 dello scorso anno (+18%); in questo caso incassi in crescita del 25% sia rispetto al 2022 che all’ultimo biennio pre-pandemia. Si tratta di numeri importanti, che confermano l’attenzione dei visitatori per la storia antica e le proposte del Parco archeologico naturale del Sinis e che paiono confermare la bontà degli investimenti in promozione effettuati nel corso del 2022 e nella prima parte del 2023.

Entro poche settimane il Museo civico ospiterà il laboratorio di restauro didattico condotto dalla Soprintendenza ABAP di Cagliari, Oristano e Sud Sardegna, che sarà sempre visitabile durante le giornate di apertura.

Nei programmi della Fondazione, con i lavori di musealizzazione a Mont’e Prama e l’apertura della nuova ala del Museo civico, con la riunione del complesso statuario dei Giganti a Cabras, unitamente alle iniziative di promozione a New York, agli Uffizi e negli altri luoghi della cultura, nel triennio 2024/2026 l’obiettivo diventerà quello delle 200 mila presenze annuali e del milione di euro di incassi. Risorse da investire in ricerca, didattica e  integrazione socio-culturale nel territorio.

Martedì, 5 dicembre 2023

Fonte: Link Oristano

Sarda News - Notizie in Sardegna

E' un blog di informazione che include un Aggregatore di articoli dalle principali fonti in informazione in Sardegna 

Per il contenuto integrale si rimanda alla fonte proprietaria dei diritti sempre indicata a fine articolo (in caso di feed rss esterno)

Per proporre i tuoi feed o un contenuto originale, scrivici a info@sardanews.it 

Leggi Tutte le Notizie di oggi in Sardegna

Per tutti gli aggiornamenti seguici su TELEGRAM

o su Facebook https://www.facebook.com/sardanotizie