La Sardegna è un’isola la cui bellezza viene ricondotta dalla maggior parte degli italiani alle lunghe distese di sabbia bianca e ai fondali marini limpidi e incontaminati. Quest’isola, infatti, può vantare paesaggi degni dei più bei paradisi terrestri del mondo, tanto da essere una delle mete estive preferite dagli italiani proprio per trascorrere le vacanze al mare. Le distese d’acqua, però, oltre a essere legate all’idea di pace e bellezza, sono spesso protagoniste di storie dai caratteri fantasy o di miti e leggende dai tratti horror. Quali sono le più comuni e quali invece quelle legate alla Sardegna nello specifico?

Storie legate al mare: mostri e sirene

mare sardegna
FONTE: Pixabay.com

Quando si associa la parola mare alle parole fantasy e mito, la prima cosa a cui viene da pensare è probabilmente la figura mitologica delle sirene, creature dalle sembianze femminili caratterizzate da un busto umano e da una coda di pesce. Come raccontato in un articolo dell’associazione Sirenes Mermaid Lifestyle, il mito delle sirene ha un’origine incerta ma antica, riconducibile all’età classica. Una delle rappresentazioni più nota relativa a queste creature è probabilmente quella dell’Odissea, all’interno della quale le sirene vengono descritte da Omero come “coloro che affascinano chiunque i lidi loro con la sua prova veleggiando tocca”, ovvero come coloro in grado di incantare i marinai che osano avvicinarsi a loro, proprio come accaduto allo stesso Ulisse. Al di là del mito e della letteratura classica, le sirene compaiono oggi anche in numerosi prodotti di intrattenimento, in cui è possibile ritrovare queste affascinanti creature come protagoniste. Trai i giochi, le sirene figurano in Mermaids Millions, una delle slot machine presenti all'interno della selezione della piattaforma Betway Casino. In questa slot machine, in particolare, i giocatori sono chiamati a esplorare le profondità dell’oceano e ad andare alla ricerca di tesori nascosti. Passando ai romanzi di più recente pubblicazione, invece, le sirene sono protagoniste dell’omonimo libro di Laura Pugno, un romanzo di attualità che affronta temi legati al femminismo e all’ambientalismo. Più legato all’horror e al mistero è invece il libro di Giancarlo Costa, Leggende e fantasmi del mare, in cui vengono raccolti tutti i miti più comuni legati a questo mondo: navi fantasma, misteri di guerra, piovre giganti, marinai senza testa e, non a caso, le immancabili sirene.

Il mare e le leggende sarde

mare leggende
FONTE: Pixabay.com

Trattandosi di un’isola, ed essendo quindi completamente circondata dal mare, anche la Sardegna può vantare una cospicua serie di storie e leggende a tema marino. Una delle più note è quella del giglio del mare, lillu de mari in sardo, un fiore bianco che cresce tra luglio e agosto sui litorali del Mediterraneo. Come raccontato in un approfondimento di Vistanet, una leggenda sarda racconta che questo fiore sia nato dai capelli biondi di una giovane ragazza, torturata e uccisa durante le invasioni saracene. Secondo questa terribile vicenda, il corpo della ragazza sarebbe stato gettato in mare e, una volta tornato sul litorale sospinto dalle onde, dai suoi capelli sarebbe fiorito questo particolare giglio. Un’altra leggenda di mare riguarda invece le Colonne di Carloforte, una coppia di faraglioni di pietra vulcanica che si trova di fronte alla costa sud dell’Isola di San Pietro. Secondo un’antica storia tramandata in Sardegna, le due colonne avrebbero un’origine quasi miracolosa: secondo una versione, i faraglioni rappresenterebbero due pericolosi mostri marini, che sarebbero stati tramutati in pietra da San Pietro per proteggere gli abitanti dell’isola; secondo un’altra, invece, le Colonne di Carloforte sarebbero due marinai trasformati in faraglioni come punizione divina. Non mancano poi i miti e le leggende legati alla figura delle sirene, che potrebbero aver abitato le coste e le grotte dei litorali sardi, anche se è difficile affermare che qualcuno possa davvero averle avvistate, almeno negli ultimi anni.

Quella marina è sicuramente un’ambientazione in grado di infondere pace e serenità, ma allo stesso tempo anche terrore e sgomento. I numerosi miti e leggende legati al mare ne sono un esempio decisamente rappresentativo: se alcuni hanno quasi una nota romantica, altri risvegliano ancora le paure e gli interrogativi più comuni di noi umani.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.