poste italiane

Ogni giorno leggiamo sui social lamentele sulle code presso gli uffici postale di tutta Italia. Sembra quasi che agli italiani piaccia fare la fila, stare ore in attesa per pagare un semplice bollettino postale o bitcoin code.

Ma queste attese si possono ridurre in tantissimi modi.

Ad esempio, le bollette ormai si possono pagare ovunque, al tabacchino e al supermercato. Oppure senza muoversi da casa è possibile fare tutto online, in home banking, con un conto bancoposta, una postepay o qualsiasi conto corrente che permetta il pagamento delle utenze dalla propria area clienti.

L’importante è avere i soldi, un modo per pagare senza fare attese allo sportello si trova sempre.

Dovete spedire un pacco? Anche questo si può fare online, prenotando il ritiro con uno dei tanti servizi presenti sul mercato, sarà il corriere a recarsi presso il vostro domicilio, ritirare il pacco e spedirlo per voi. Oppure ci si può recare in uno dei tanti punti vendita che offrono questo servizio in modo rapido e senza attese.

Anche le stesse poste italiane hanno una rete di “punto poste” ben distribuita in tutto il territorio nazionale.

Ma se dovete adempiere a qualche operazione che non riuscite ad eseguire senza recarvi all’ufficio postale esiste un servizio delle poste, chiamato “prenota ticket” che permette di scegliere il punto più vicino e prenotare un posto che vi consentirà di saltare la coda.

 È abbastanza semplice ed intuitivo, si cerca nella mappa la posta nei dintorni del proprio domicilio, si sceglie una data e un orario specifico e ci si reca sul posto senza dover fare alcuna fila per arrivare allo sportello.

Certo, gli altri utenti che non conoscono il servizio potrebbero guardarvi in cagnesco… ma voi mostrate la prenotazione sul vostro smartphone e procedete con l’operazione senza perdere ulteriore tempo.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.