tester

Sul web esistono innumerevoli siti affidabili attraverso i quali è possibile iscriversi e candidarsi per diventare tester di prodotti. Può essere per conto di brand molto famosi, che danno l’opportunità di provare prodotti gratuitamente, recensirli e farli conoscere a più persone possibili, tramite passaparola o social network.

Scopriamo insieme quali sono i più affidabili.

Come si diventa tester di prodotti gratuiti?

Come si può ricevere dei prodotti gratis da testare direttamente nella propria abitazione? Diventare tester di brand famosi risulta più semplice di quanto si possa pensare. Basterà infatti iscriversi ai singoli siti e candidarsi espressamente come tester nelle iniziative presenti sui vari siti, solitamente in collaborazione con i marchi più famosi come Vichy, Max Facotr, Nivea, L’Oreal a tantissimi altri ancora.

Per candidarsi è necessario sottoscrivere un questionario di profilazione. Quest’ultimo permette infatti di capire ai recruiter se sei a persona adatta a quel determinato brand e rientri nel target di mercato ricercato in quel particolare momento. Questo viene stabilito anche in base a criteri demografici, come per esempio età, genere, abitudini quotidiane etc.

È importante sottolineare che non tutti i brand presenti su questi siti sono inerenti al mondo della cosmesi e beauty. Talvolta può capitare di imbattersi in possibilità di tester per i prodotti più disparati come per esempio per il cibo, gli elettrodomestici, detersivi, prodotti per la cura degli animali e dei bambini, integratori alimentari, vestiario, prodotti tecnologici e chi più ne ha più ne metta.

Molte opportunità per diventare tester sono inoltre disponibili direttamente sui siti dei brand alla ricerca di persone che possano sponsorizzare i loro prodotti. Le iniziative sono svariate e cambiano periodicamente. Oltre ai prodotti esistono anche possibilità di testare gratuitamente dei servizi. Si pensi per esempio al mondo dell’intrattenimento online, sono sempre più numerosi i siti che mettono a disposizione bonus casinò grazie ai quali i nuovi clienti possono testare le diverse opportunità di gioco disponibili del momento. Ma non solo, siti come Vegas Slot Online mettono a disposizione delle guide mensili per scoprire i migliori bonus dei casinò online, affidandosi unicamente a siti sicuri e affidabili certificati da licenze ADM.

Cosa significa essere tester di prodotti gratis

Dopo un’attenta selezione da parte dei brand interessati, se selezionati, si riceverà un primo avviso via e-mail e in seguito l’invio dei prodotti (gratuitamente) a casa. Il compito del tester è quello di seguire le istruzioni fornite dal brand in questione e provare i prodotti gratuiti che sono stati forniti, per un determinato periodo di tempo. In questo lasso di tempo sarà importante, in caso di responso positivo, far conoscere il brand a più persone possibili, pubblicando posti sui canali sociale e convincendo l’esperienza in modo da invogliare più persone possibili a provare quel determinato prodotto.

Al termine del periodo pattuito, ogni tester riceverà un questionario dove dovrà raccontare come si è svolta la prova del prodotto e raccontare in totale sincerità cosa pensa del prodotto. Sono sempre ben accetti eventuali consigli.

Che fine fanno i prodotti ricevuti gratuitamente?

Al termine del processo di recensione e feedback dei prodotti, molto spesso è possibile conservarli. In particolar modo quando si tratta di prodotti per l’igiene personale, detersivi per la casa, prodotti beauty e tutti quei prodotti che diversamente risulterebbero compromessi.

Ci sono però dei casi specifici, come per esempio per grandi apparecchi elettronici come per esempio degli elettrodomestici, in cui verrà richiesto al tester di versare una caparra per vincolare le persone al reso del prodotto. In questo caso la caparra verrà rimborsata in seguito alla restituzione del prodotto integro. Diversamente è possibile acquistare il prodotto a un prezzo ridotto rispetto al prezzo di vendita. Questa opzione può essere particolarmente conveniente solo qualora il tester sia interessato all’acquisto di quel determinato prodotto. Infatti, agendo da tester gli sarà possibile provarlo prima di prendere una decisione e, infine, avere la possibilità di acquistarlo ad un prezzo decisamente conveniente. Uno dei siti più famosi per questo tipo di prodotti è certamente Insider. Su questo portale è infatti possibile diventare tester di prodotti e servizi, sia di piccole dimensioni e prezzi, che di dimensioni e prezzi più elevati, come per esempio di elettrodomestici. Prima di partecipare alle campagne attive è buona norma leggere e scaricare il documento relativo ai Termini di utilizzo, in modo da essere a conoscenza di tutti i dettagli che questa possibilità può fornire.

È importante specificare che ogni caso è a sé stante, ma, le informazioni sono sempre dettagliate e ben esplicitate nei termini iniziali presenti nel momento in cui si sottoscrive una richiesta come tester per uno specifico brand. Talvolta le informazioni sono direttamente nel test di profilazione o al termine di esso, ma nulla viene nascosto e il tester è da subito a conoscenza di tutte le clausole legate al ricevimento di prodotti gratuiti.