La Sardegna ha tanto da raccontare ed un mondo tutto da esplorare in ogni sua forma e dimensione.

Per far questo è stata costituita l'associazione di promozione sociale "Pecore Nere" che ha come finalità l’Esplorazione Urbana (e non) in Sardegna.

Grazie all'APS Pecore nere, sarà possibile condividere e divulgare queste informazioni a chiunque voglia approfondire l'argomento. 

Il gruppo nato nel 2015 ha comunicato tramite il proprio sito web di aver formalmente costituito l'APS costituendosi formalmente come associazione.

"L’obiettivo è scontato ed è lo stesso che ci ha portato fino qui oggi. Vogliamo conoscere sempre nuovi siti. Vogliamo intrufolarci nella storia delle nostre città, assaporandone la polvere nell’eco dei ricordi delle vite passate e vorremmo farlo macchina fotografica al collo. E poi subito a casa, alla tastiera del pc per scrivere e raccontare. Siamo poi convinti che queste esperienze non meritano di essere nascoste o alla portata dei soliti pochi fortunati. Nel rispetto di tutti e tutto faremo il possibile per rendervi partecipi del nostro viaggio. Vorremo farlo sempre di più. Noi siamo qui. Se volete vi aspettiamo."

Per maggiori informazioni e per scoprire tutti i "viaggi" delle pecore nere visitate il sito pecore-nere.org 

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.