cbd

L’attività fisica è un prezioso aiuto per il nostro organismo, ma molto spesso alcuni ostacoli possono andare a rallentare le nostre prestazioni; infiammazioni e dolori in particolare. Il movimento fa funzionare meglio tutto il nostro organismo, a cominciare dal sistema cardiovascolare, quello respiratorio e l’apparato digerente; ma aiuta anche a migliorare l’umore e a gestire stress ed ansia. 

Tra i vari effetti benefici dell’olio di cannabis, su cui puoi trovare molte informazioni cliccando qui, c’è senz’altro l’azione analgesica e antinfiammatoria che permette anche un recupero muscolare più rapido.

Con l’olio di CBD è quindi possibile andare a ridurre tutti quegli stop forzati dovuti ad infiammazioni: sciatalgia, dolori cervicali o alle articolazioni, mal di schiena e altri disturbi più o meno invalidanti.

La difficile convivenza di sport e dolore

Molto spesso si evita di fare sport proprio per infiammazioni di vario tipo; seppure sia proprio grazie al movimento che si va a migliorare le condizioni della parte infiammata.

Se è vero che il dolore può andare a inibire l’esercizio fisico, è anche vero che è proprio l’esercizio fisico che può aiutare eventuali posture scorrette e i movimenti difficoltosi causati dalle infiammazioni.

A volte può anche capitare di andare oltre alle proprie capacità fisiche e gli sforzi eccedenti portano ad indolenzimenti dei muscoli. In questi casi i tempi di recuperano si allungano.

In tutte queste situazioni il CBD può essere molto utile. Infatti questo estratto dalla canapa, totalmente privo di effetti psicotropi, offre numerosi vantaggi per la nostra salute.

Infatti il cannabidiolo, conosciuto con la sigla CBD, ha tre azioni fondamentali per l’atleta di qualunque livello: antiossidante, antidolorifica e analgesica. La combinazione di queste tre azioni porta a ridurre il dolore e gli stati flogistici andando di conseguenza a velocizzare il recupero muscolare e a migliorare le performance sportive.

Dunque l’utilizzo di olio e di prodotti a base di CBD permette di migliorare le performance non direttamente, ma in maniera indiretta: permette un recupero migliore e quindi una maggiore costanza negli allenamenti.

Sarà la salute di tutto l’organismo, ossa e muscoli compresi, che porteranno al vero miglioramento delle performance, grazie al tempo risparmiato nei recuperi e reinvestito in allenamenti.

Il ciclo positivo poi si alimenta da solo perché con più allenamenti si otterrà una muscolatura più tonica e forte che aiuterà a ridurre i carichi sulle articolazioni infiammate.

Cosa è il CBD e a cosa serve?

Il cannabidiolo o CBD è una molecola contenuta nelle foglie e nelle infiorescenze della cannabis. Anche il THC è una molecola contenuta nella stessa pianta.

Le due molecole si distinguono perché il CBD non ha effetti psicoattivi e però offre effetti analgesici, antinfiammatori e antiossidanti. Il THC invece ha effetti psicotropi che possono portare a alterazioni delle percezioni e un diffuso senso di euforia.

L’olio di CBD è particolarmente apprezzato anche dagli sportivi perché offre un rilassamento mentale e fisico, un veloce recupero muscolare e un effetto analgesico che spegne il dolore sul nascere.

Non a caso la sua forte azione analgesica viene sfruttata anche per la cura di patologie invalidanti come il dolore cronico, cancro, epilessia, convulsioni e ansia.

Vi è da specificare che gli oli di CBD considerati legali in Italia hanno un tasso di THC assolutamente trascurabile, ovvero al di sotto dello 0.6% e non comportano dunque alcun effetto psicoattivo.

Un’altra proprietà molto apprezzata, da sportivi e non, è che il CBD entra in azione immediatamente; confrontandolo con farmaci ben più costosi e pericolosi, il CBD mostra i suoi effetti in maniera molto più rapida.

Senza contare che essendo un prodotto naturale non presenta certo le importanti controindicazioni di alcuni farmaci antidolorifici o antinfiammatori.

Gli altri benefici dell’olio di CBD

Senza dubbio gli effetti benefici dei cannabinoidi non si fermano certo all’azione antinfiammatorie a antidolorifica. Infatti questi elementi hanno anche la capacità riconosciuta di andare ad attivare il sistema immunitario, regolare l’appetito e il sonno.

Anche queste qualità sono estremamente apprezzate dagli sportivi che hanno la necessità di regolare molto bene il sonno, che infatti costituisce una parte fondamentale dell’allenamento.

Così come è particolarmente utile all’atleta la capacità del CBD di regolare l’appetito, onde evitare spiacevoli aumenti della massa grassa.

Altro punto estremamente favorevole all’olio di CBD che puoi acquistare facilmente su Justbob, è quello di andare a regolare i livelli di serotonina.

Questo ormone è infatti conosciuto come “l’ormone del buon umore” ed è fondamentale per assumere comportamenti positivi, sociali, più aperti e comprensivi.

Tutto questo aiuta lo sportivo a gestire meglio gli up e down degli allenamenti, delle competizioni e del confronto continuo con le aspettative e gli obiettivi.

 

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.