Sono stati intercettati dai carabinieri di Quartu sulla vecchia 125 nel territorio di Maracalagonis

MARACALAGONIS. Incuranti dell’obbligo di dimora nel comune di Cagliari, prescrizione imposta dall’autorità giudiziaria, alle prime luci dell’alba di oggi 8 dicembre, si sono ugualmente allontanati, senza alcuna autorizzazione e valido motivo, dal comune di capoluogo della regione. L’avrebbero fatta franca se, mentre transitavano a bordo di una Lancia Ypsilon, non fossero stati fermati ad un posto di blocco istituito nella vecchia strada statale 125, in territorio di Maracalagonis, dai carabinieri della sezione radiomobile del Norm della compagnia di Quartu Sant’Elena nell’ambito di un servizio di controllo del territorio a fini preventivi disposto dal comandante il capitano Michele Cerri.

I protagonisti dell’escursione illecita, un ventiquattrenne e un trentenne di Cagliari, entrambi disoccupati e con precedenti denunce a carico, sono stati denunciati a piede libero per violazione degli obblighi di dimora. Gian Carlo Bulla

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.