Dopo tante proteste, i ricciai sardi sono stati accontentati: lo stop alla pesca dei ricci non scatterà a fine gennaio, come inizialmente previsto, ma alla chiusura naturale della stagione, ovvero aprile. Poi, per i successivi tre anni, la pesca sarà proibita per permettere il ripopolamento dei fondali. Il consiglio regionale ha votato stasera la legge di rinvio del blocco da gennaio ad aprile, come era stato più volte sollecitato fra le proteste dai ricciai, ipotesi già emersa nell’aula della commissione attività produttive del consiglio regionale: i portavoce delle 200 aziende di ricciai erano stati ricevuti in audizione e avevano presentato la proposta di rinvio. Il centrodestra, inizialmente spaccato sul possibile slittamento, ha poi appianato i contrasti e consentito di approvare lo slittamento dello stop.

 

L'articolo Vincono i ricciai, lo stop alla pesca è rinviato ad aprile proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.