Villasimius, “la ragazza che calpesta le dune e porta via la sabbia”: intervengono le Guardie Ambientali. E sono proprio loro su Fb a denunciare l’episodio di poca civiltà a Villasimius: “L’arte di far finta di niente! Sulle dune recintate e protette non si cammina e non si porta via la sabbia riempiendo bottigliette! Non si lanciano buste di rifiuti tra la vegetazione! Non si entra in zone protette scavalcando la recinzione di fianco ai cartelli di divieto! Queste sono tre piccole regole che molti non riescono a capire! Ps. La sabbia è tornata al suo posto! La busta è stata ritirata! E le persone nello stagno sono state allontanate fuori! Non bastano solo gli occhi per vedere e indignarsi, serve spirito di appartenenza e volontà morale per tutelare un territorio!”, la rabbia delle Guardie Ambientali intervenute nell’episodio sulla loro pagina Fb. 

L'articolo Villasimius, “la ragazza che calpesta le dune e porta via la sabbia”: intervengono le Guardie Ambientali proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.