Ancora nessuna notizia per lo scomparso Luigi Medda di Villasimius. I VVFF presenti sul territorio stanno agendo ancora da questa notte, ininterrottamente con tutti i mezzi a loro disposizione. Hanno ora chiesto l’intervento dei cani. La zona, battuta palmo a palmo è piena di pozzi che stanno ispezionando. “Pare che il Medda di solito uscisse sempre con la moglie ma ieri ha detto che si sentiva bene e si è allontanato da solo in cerca di asparagi” spiega Gianfranco Piscitelli, presidente dell’associazione Penelope, maggiore esperto nel settore degli scomparsi in Sardegna. Le ricerche continueranno a tappeto anche nelle prossime ore.

Apprensione per la sorte di un pensionato di 68 anni, Luigi Medda. L’uomo, da ieri pomeriggio, è scomparso dalle campagne di Villasimius. Uscito di casa per cercare asparagi, non ha fatto più rientro ed è subito scattato l’allarme. Così, sin dalla tarda serata di ieri, sono partite le ricerche. In azione, nelle campagne del paese, i Vigili del fuoco del comando di Cagliari e la squadra di pronto intervento del distaccamento di San Vito.Sul posto è stato istituito un posto di comando avanzato per il coordinamento delle squadre impegnate nelle operazioni di ricerca e soccorso. Impegnate anche squadre con i droni che stanno sorvolando l’area, il nucleo cinofili con i cani, e una squadra ordinaria del distaccamento di San Vito. Nella notte impegnato anche un’automezzo fuoristrada con la  fotoeletrica per illuminare la zona. I pompieri stanno operando con un sistema di copertura del territorio a rastrellamento, con i gps che registrano i dati dei percorsi effettuati nelle ricerche. Sul posto presenti anche i Carabinieri dall’inizio delle operazioni. L’intervento è ancora in corso ma purtroppo ancora senza nessun riscontro.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.