Cristina Lanzi - Foto profilo pagina Facebook

Paulilatino

Il programma di sabato unisce le sonorità del jazz a quelle etniche, tra ironia e sperimentazione

“Vi racconto canzoni” è il titolo del concerto che si terrà a Paulilatino questo sabato 26 novembre alle 18 e che porterà sul palcoscenico del teatro “Grazia Deledda” il grande jazz in una nuova veste.

A esibirsi la cantante isolana Cristina Lanzi, che per l’occasione sarà accompagnata da Alessandro Di Liberto alle tastiere, Francesco Sotgiu alla batteria e Matteo Muntoni al basso.

Insieme suoneranno un repertorio che nasce da un periodo particolare della vita di Cristina Lanzi, nel quale ha sperimentato alcune idee musicali in modo ironico e leggero, in forma di canzone e con i testi in lingua italiana.

Nel progetto, la cantante ha deciso di coinvolgere musicisti che provengono da diversi generi e formazione musicale, dal mondo del jazz e dell’etnico, che vivono anche di improvvisazione.

Il concerto è organizzato da Palazzo d’Inverno, un’associazione che porta la cultura sarda e cubana in giro per la Sardegna e per il mondo con spettacoli e corsi di musica, ballo, teatro e non solo.

Biglietto simbolico, a un euro. Per prenotazioni e informazioni sull’evento, si può chiamare al numero di cellulare 333.6576499.

Giovedì, 24 novembre 2022

Grazie per aver letto questo articolo. Se vuoi commentarlo, accedi al sito o registrati qui sotto. Se, invece, vuoi inviarci un’informazione, una segnalazione, una foto o un video, puoi utilizzare il numero Whatsapp 331 480 03 92, o l’indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.