Oristano

Salta anche il tradizionale appuntamento in “Cantando a carnevale – omaggio alla Sartiglia”

Festa di compleanno rimandata per il Coro maschile “Maurizio Carta” di Oristano.

“Dobbiamo rinunciare, con rammarico, ma dobbiamo farlo”, spiega il presidente Giulio Fara, annunciando la sospensione della Rassegna dei Cori Sardi “Cantando a Carnevale, Omaggio a Sa Sartiglia 2022” e del festeggiamento del ventennale del Coro.

“Eravamo salpati pieni di entusiasmo e con grandi progetti per il prossimo 28 febbraio. Avremmo avuto ospiti due cori d’eccezione, come il coro S’ena Frisca di Putifigari e il coro di Nuoro, ma la nave deve rientrare in porto”, afferma Fara, prendendo a prestito una metafora marinara.

“Per volontà dei Coristi, per rispetto delle Corali ospiti, dell’Amministrazione Comunale che si stava attivando, dei nostri Sponsor che avevano dato già la loro fattiva adesione, dei nostri sostenitori e appassionati che aspettavano la manifestazione con trepidazione ed entusiasmo, dobbiamo, nonostante tutti gli sforzi, rinunciare”.

Continua a leggere la notizia su OristanoNoi.

Lunedì, 21 febbraio 2022

 

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.