Vaccini, rimandata la seconda dose ai poliziotti. Il Silp protesta: “Non ci hanno avvisati”
Intervento del segretario del sindacato di polizia Daniele Rocchi

L’hub vaccinale di Oristano

Nessun avviso ufficiale per gli agenti di polizia oristanesi che avrebbero dovuto ricevere questa mattina la seconda dose di vaccini Astrazeneca contro il covid, rimandata a data da definirsi. Alcuni di loro si sono presentati all’hub vaccinale di Oristano e sono stati rispediti a casa senza il vaccino.

Sulla vicenda esprime forte preoccupazione Daniele Rocchi, segretario provinciale del Silp Cgil: “A molti colleghi in previsione per oggi è stata negata la negata la possibilità della seconda inoculazione senza un ufficiale preavviso dalla Assl”, spiega. “Gli agenti hanno appreso direttamente dallo spazio hub di Oristano che non ci sarebbero stati i presupposti quantitativi per soddisfare la seconda dose per le poliziotte e poliziotti di questo territorio, senza fornire una data su quando sarà possibile riceverla”.

“Il traguardo delle 12 settimane, per diversi agenti di polizia di Oristano è arrivato oggi, e all’orizzonte la nebbia assoluta”, continua con preoccupazione Rocchi, facendo riferimento alla finestra temporale che intercorre tra la prima dose di vaccino e il richiamo. “L’ultima circolare del Ministero della salute, infatti, prevede che a seguito dell’interruzione della vaccinazione Astrazeneca agli under 60, chi ha fatto già la prima dose con questo siero dovrebbe completare il ciclo con altro, di tipo a mRNA (corminaty o moderna) da somministrare tra le 8 – 12 settimane dalla 1° dose, altrimenti si potrebbe perdere l’efficacia, con il rischio di ricominciare tutto daccapo”.

Il segretario provinciale SILP CGIL Daniele Rocchi

“Tutto ciò è assurdo e di non trascurabile pericolosità”, conclude il segretario provinciale di Silp Cgil. “Questa condizione potrebbe far svanire tutte le attenzioni sanitarie finora osservate dalla Polizia di Stato di questa provincia, attuate scrupolosamente per garantire il costante servizio alla cittadinanza, ed inoltre andrebbe in antitesi alla campagna vaccinale sinergicamente intesa dal Generale Figliuolo”.

Martedì, 15 giugno 2021

L'articolo Vaccini, rimandata la seconda dose ai poliziotti. Il Silp protesta: “Non ci hanno avvisati” sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sardegna News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

Pizzeria da Birillo

Radio Fusion