“Vaccini, invitiamo il generale Figliuolo in Commissione Salute”
Agus, capogruppo dei Progressisti in Consiglio regionale, scrive al presidente Gallus

«La visita del commissario straordinario per l’emergenza Covid in Sardegna è un’occasione importante per fare il punto sul lavoro svolto sinora, sulle criticità evidenziate anche nelle ultime riunione di Commissione e per quello che ci attende nelle prossime settimane e nei prossimi mesi». Francesco Agus, capogruppo dei Progressisti in Consiglio regionale e componente della Commissione Salute e Politiche sociali, sottolinea l’importanza di un incontro con il generale Figliuolo, che domani – giovedì 1° aprile – sarà in Sardegna.

In una lettera indirizzata al presidente Domenico Gallus, Agus ribadisce come «siano importanti i sopralluoghi che il generale Figliuolo e il capo della Protezione civile Fabrizio Curcio stanno svolgendo in questi giorni in diverse regioni per fare il punto sullo svolgimento e sul funzionamento delle campagne vaccinali nei territori. Sarebbe fondamentale – per l’importanza che la Commissione VI riveste in seno al Consiglio regionale, per la funzione di rappresentanza dell’intera comunità sarda, delle forze politiche di maggioranza e minoranza, per il doveroso rapporto che dovremmo mantenere con i rappresentanti del Governo e per il lavoro che ci aspetta nei prossimi mesi – avere la possibilità di poter interloquire con le autorità nazionali che gestiscono, a livello centrale, l’emergenza data dalla pandemia».

“Sono certo che farai quanto nelle tue possibilità per organizzare l’incontro”, dice il capogruppo dei Progressisti rivolgendosi a Gallus. Un incontro che sarà “fondamentale per il lavoro che ci aspetta nelle prossime settimane e nei prossimi mesi a tutela delle cittadine e dei cittadini sardi”.

Mercoledì 31 marzo 2021

L'articolo “Vaccini, invitiamo il generale Figliuolo in Commissione Salute” sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.