Arriveranno a breve in Sardegna 10 medici e 5 infermieri dell’esercito per supportare e accelerare la campagna di vaccinazione in Sardegna. Per le inoculazioni saranno utilizzate strutture mobili militari. Sono le prime informazioni emerse dall’incontro istituzionale a Villa Devoto fra il generale Francesco Figliuolo, il presidente della regione Christian Solinas e diversi rappresentanti istituzionali. “I sardi saranno immunizzati entro luglio, tutti almeno con la prima dose di vaccino”. L’ha detto all’agenzia Lapresse il commissario straordinario dell’Ats, Massimo Temussi, dopo l’incontro con il generale Francesco Figliuolo, commissario per l’emergenza Covid in visita a Cagliari. La Regioneha rivendicato un 5% in più di dosi che mancherebbero alle quantità previste. Anche su questo Figliuolo avrebbe fornito rassicurazioni.

L'articolo Vaccini, in Sardegna arrivano i militari: 10 medici e 5 infermieri, “tutti i sardi saranno immunizzati entro luglio” proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.