Vaccini in ritardo. L’assessore pronto a denunciare la società Sanofi
Consegnate poco più della metà delle dosi di quelle acquistate

Vaccini

Per la mancata fornitura di tutti i vaccini contro l’influenza ordinati dalla Regione Sardegna, l’assessore alla Sanità Mario Nieddu si dice pronto a denunciare l’azienda farmaceutica Sanofi. L’ha dichiarato durante un’audizione sull’emergenza Covid, davanti alla Sesta commissione del Consiglio regionale.

La Regione ha firmato un contratto per 530 mila dosi (lo scorso anno in totale erano state 220 mila), ma ne sono state consegnate solo 318 mila e la multinazionale – secondo quanto emerso durante l’audizione – non sembra intenzionata a  rispettare l’accordo per la fornitura, nonostante le penali.

“Auspico un intervento del governo”, ha aggiunto Nieddu, “perché sia fatta piena luce sulla vicenda e siano garantite le dosi per il vaccino contro l’influenza”. (AGI)

Mercoledì, 25 novembre 2020

L'articolo Vaccini in ritardo. L’assessore pronto a denunciare la società Sanofi sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sardegna News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

Pizzeria da Birillo

Radio Fusion