Chiuso il caso AstraZeneca il commissario straordinario Ats annuncia un'accelerazione della campagna vaccinale e un nuovo centro a Olbia

CAGLIARI. La Sardegna prova a recuperare il tempo perduto e gli hub vaccinali allestiti dall'Ats nelle principali città dell'isola hanno ripreso a lavorare a tempo pieno dopo lo sblocco del "caso AstraZeneca". Anche il commissario straordinario Ats, Massimo Temussi, si è detto certo che la preoccupazione sul farmaco dell'AstraZeneca rientrerà in tempi brevi e ha promesso un'accelerazione della campagna di somministrazione dei vaccini grazie anche all'apertura, da martedì 23 marzo, di un nuovo centro che l'Ats sta allestendo nell'ex concessionaria Audi a Olbia. «L'obiettivo - ha spiegato Temussi - è di arrivare, a regime, a 6mila vaccinazioni al giorno».

Il servizio completo sul giornale in edicola e nella versione digitale

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.