Vaccini ai dipendenti regionali della Sanità, tutto annullato (per ora) dopo le polemiche innescate da Massimo Zedda e dopo la bufera sui social. Ieri al Brotzu sarebbe dovuta scattare la vaccinazione dei dipendenti regionali, ma le polemiche hanno fermato tutto: prima i cittadini più fragili, anche se l’assessore Nieddu aveva difeso l’iniziativa affermando che anche i dipendenti regionali sono in prima linea, spesso a contatto con gli operatori sanitari. La vaccinazione sembra essere stata rinviata per motivi tecnici, ma in realtà il dietrofront pare motivato anche dalle proteste politiche e sociali, molti anche i lettori di Casteddu Online che avevano protestato.

L'articolo Vaccini ai dipendenti regionali della Sanità, tutto annullato (per ora) dopo le polemiche a Cagliari proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.