Vaccini agli ultra ottantenni: è il turno di Tramatza
Domani appuntamento per 67 anziani del paese

Vaccini contro il covid

Continua la campagna vaccinale destinata agli ultra ottantenni in provincia di Oristano. Domani mattina sarà il turno di Tramatza.

“I nostri concittadini che rientrano nella fascia di età sono 67”, spiega la sindaca Francesca Piredda, “sono tutti molto emozionati e lo sono anche io. È un bel risultato, anche essere tra i primi centri a poter disporre del vaccino”.

Gli anziani riceveranno la prima dose del vaccino al centro vaccinale del paese.

A riceverli ci sarà anche la dirigente del servizio dell’Igiene Pubblica della Assl di Oristano, Valentina Marras.

Francesca Piredda

La sindaca, Francesca Piredda farà gli onori di casa per i suoi concittadini: “Non vedo l’ora di vederli dopo mesi di isolamento”, commenta con entusiasmo.

Nei giorni scorsi gli anziani del paese sono stati contattati dalle assistenti sociali, dai dipendenti dell’anagrafe e dai giovani del servizio civile, che li hanno anche aiutati nella compilazione della nota di consenso e della nota informativa.

Mercoledì, 10 marzo 2021

L'articolo Vaccini agli ultra ottantenni: è il turno di Tramatza sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.