Terralba

Aggiornamenti da Terralba, Arborea e Uras ma i dati reali sono probabilmente più alti

Tutto esaurito per le due giornate di vaccinazioni contro il Covid-19 programmate a Terralba per venerdì 14 e sabato 15 gennaio: intorno alle 10.30 di questa mattina sono state chiuse le prenotazioni telefoniche. Le 500 dosi di vaccino garantite dalla Asl per venerdì e le 150 di sabato sono state tutte assegnate in appena 24 ore, ha spiegato il sindaco Sandro Pili.

Potevano prenotare il vaccino – prima, seconda o terza dose, con Pfizer e Moderna – i residenti ad Arborea, Marrubiu, San Nicolò d’Arcidano, Terralba e Uras.

Il centro vaccini di via Napoli a Terralba lavorerà dalle 9. Gli utenti prenotati dovranno presentare tessera sanitaria, documento d’identità, modulo di consenso e scheda anamnestica. I modelli possono essere scaricati dai portali web dei Comuni o ritirati presso le sedi municipali e alla Livas di Terralba, in via Napoli 3.

I minori dovranno essere accompagnati da entrambi i genitori, o da un solo genitore munito del modulo di consenso (la scheda è sul sito internet dell’Ats) e copia del documento d’identità del genitore non presente .

Intanto nuovi contagi e qualche guarigione dal coronavirus sono stati registrati nelle ultime ore nel Terralbese. Ieri sera il sindaco di Terralba Sandro Pili ha dato notizia di 12 nuovi positivi tra i suoi concittadini. Altri 8 invece sono stati dichiarati guariti.

Per effetto dei contagi e delle guarigioni, il numero totale dei positivi al coronavirus a Terralba è salito a 91.

È arrivato a 30 (+3 rispetto al bollettino diffuso due giorni fa) invece il numero dei contagiati ad Arborea. La comunicazione è stata diffusa ieri sera dalla sindaca Manuela Pintus. La prima cittadina ha ricordato nuovamente – come già fa da diversi giorni – che risultano diverse segnalazioni di tamponi antigenici rapidi positivi, quindi il dato reale è probabilmente superiore a quello comunicato dall’Ats.

Anche Uras si registra una guarigione accompagnata però da qualche nuovo contagio. Ieri sera la sindaca Anna Maria Dore ha confermato che i residenti al momento positivi sono 26 (+5 rispetto a lunedì scorso).

“Tanti sono però i nostri concittadini positivi che non risultano sulla piattaforma dell’Ats”, ha aggiunto la sindaca, “e che con grande senso civico si sono auto-segnalati e stanno rispettando l’isolamento e la diversa raccolta dei rifiuti. Speriamo vivamente che tutti i nostri concittadini isolati possano guarire il prima possibile”.

Mercoledì, 12 gennaio 2022

Grazie per aver letto questo articolo. Se vuoi commentarlo, accedi al sito o registrati qui sotto. Se, invece, vuoi inviarci un’informazione, una segnalazione, una foto o un video, puoi utilizzare il numero Whatsapp 331 480 0392, o l’indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.