“Vaccinazioni in ordine sparso in Sardegna. Serve una riprogrammazione”
Interpellanza di Pinna e Ganau (Pd) in Regione. Attenzione rivolta al Medio Campidano

“Il 20 e il 21 febbraio e il 20 e 21 marzo nel Medio Campidano sono stati vaccinati 2670 ultraottantenni e altri 130 cittadini hanno ricevuto la prima somministrazione. Uno sforzo certamente importante ma che, in vista della consegna della prossima tranche di vaccini, necessita di una più efficiente e migliore pianificazione e organizzazione. Ci preoccupano infatti le notevoli differenze nei cronoprogramma, sia le modalità organizzative che hanno visto in alcuni territori l’attivazione di Hub e punti vaccinali anche mobili, al fine di agevolare gli ultraottantenni e diminuirne il disagio conseguente agli spostamenti”.

Lo dichiarano la consigliera del Pd Rossella Pinna e il capogruppo del Pd Gianfranco Ganau, entrambi componenti della VI Commissione Sanità e politiche sociali del Consiglio Regionale, che hanno presentato un’interpellanza.

“Salta agli occhi il dato regionale che ci colloca, pressoché permanentemente, all’ultimo posto tra le regioni per il dato di somministrazione delle dosi vaccinali”, sostengono Pinna e Ganau.

“Quali sono le criticità riscontrate?”, domandano Pinna e Ganau. “Non sarebbe necessario a questo punto, che ATS proceda con indirizzi omogenei e definiti, certamente più efficaci di questo andare in ordine sparso delle ASSL? Se la criticità è data dalla mancanza di vaccini, come sostiene l’assessore Nieddu, com’è che altre Regioni sono al 90% di copertura? L’indicazione della riserva del 30% di Pfizer, sembra essere invece una copertina corta utile a giustificare i ritardi di una campagna di vaccinazione che non parte. E la Sardegna mantiene la riserva del 30% anche ai vaccini Moderna e AstraZeneca? Quali le decisioni che la Giunta e l’Assessorato intendono adottare per la somministrazione urgente del vaccino ai soggetti fragili così come individuati dal piano vaccinale nazionale che necessitano di accedervi nel più breve tempo possibile””.

Martedì, 23 marzo 2021

L'articolo “Vaccinazioni in ordine sparso in Sardegna. Serve una riprogrammazione” sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.