La Sardegna, con l’accelerata dell’ultima settimana è risultata tra le regioni più virtuose d’Italia  per l’inoculazione delle dosi di vaccino consegnate. E ora arriva un riconoscimento concreto: giovedì 14 gennaio arrivano al Binaghi le dosi del vaccino Moderna (il numero delle dosi ancora non è stato comunicato).A differenza delle dosi di Pfizer quelle di Moderna non devono essere preparate e miscelate in quanto sono già diluite e pronte ad essere aspirate. Devono essere conservate a -20 gradi e non -80 e non serve il secondo “richiamo”.

L’auspicio, per gli addetti ai lavori, è che i medici di famiglia si rendessero disponibili, data la facilità per la somministrazione che la rende possibile anche al di fuori degli ambulatori ospedalieri, ad inoculare i vaccini ai loro assistiti cominciando dalle categorie deboli e dagli anziani che hanno difficoltà di mobilità in modo da accelerare la vaccinazione di massa.

L'articolo Vaccinazioni anti Covid, giovedì al Binaghi arrivano le dosi di Moderna proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.