Suni

Un grande risultato ma non si abbassa la guardia: si lavora sull’emergenza Covid e incendi

L’emergenza non è finita ma almeno si affronta con maggiori sicurezze e serenità. A Suni tutta la popolazione maggiorenne è stata vaccinata.

Un risultato importantissimo ottenuto grazie all’impegno dell’amministrazione comunale, dei medici dell’Ats e dei volontari: dalla Croce verde, alla cooperativa Sirone fino alla compagnia barracellare.

Fondamentale poi la grande partecipazione di tutti gli abitanti residenti nel comune Suni, che hanno così mostrato responsabilmente di credere nel vaccino come strumento efficace per tutelarsi dalla pandemia.

La vaccinazione dell’intera popolazione adulta di Suni si può dire abbia portato ad un risultato decisivo per la lotta al Covid.

“Il lavoro oscuro che ha impegnato l’intera amministrazione in questi lunghi mesi di emergenza probabilmente è stato apprezzato da tutti i medici e dirigenti dell’ATS che ci indicano come esempio da seguire”, si legge in una nota dell’amministrazione comunale.

“Il risultato raggiunto oggi”, dichiara sempre l’amministrazione comunale, “ci riempie di orgoglio ma non ci fa comunque abbassare la guardia per contrastare efficacemente l’emergenza con le dovute cautele e spirito di responsabilità”.

L’attenzione quindi rimane alta su un altro delicato fronte che sta colpendo la provincia di Oristano: quello degli incendi, che seppure abbiano lambito il territorio di Suni, continuano comunque ad essere un problema quotidiano da monitorare con grande attenzione.

Venerdì, 30 luglio 2021

Se ritieni che questa notizia possa essere integrata con ulteriori informazioni o con foto e video inviaci un messaggio al numero Whatsapp 331 480 0392.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.