Uta, stretta sulla Pasqua: “Ci saranno maxi controlli, sono già state elevate multe da centinaia di euro”

In previsione delle prossime festività pasqualia Uta, i controlli delle forze dell’ordine sul rispetto delle limitazioni agli spostamenti in vigore per il contrasto alla diffusione al contagio del Coronavirus, verranno ulteriormente intensificate. Il sindaco di Uta Giacomo Porcu spiega in una nota diffusa oggi: “Nonostante in queste settimane la stragrande maggioranza degli utesi ha dimostrato la dovuta attenzione nell’osservare le disposizioni governative e regionali, non sono mancati dei casi in cui le forze deputate al controllo sono dovute intervenire per sanzionare chi, infrangendo le regole, ha messo a rischio la propria e altrui salute. Sono, infatti, decine le infrazioni contestate che hanno portato ad elevare verbali da centinaia di euro, oltre ad alcune denunce, nei confronti dei trasgressori. In tutti i casi si è trattato di persone trovate fuori casa senza un’adeguata e comprovata motivazione. La polizia locale ha, inoltre, avviato un’attività di rigorosi controlli negli esercizi commerciali per verificare il rispetto dell’ordinanza del Presidente della Regione che consente la spesa ad un solo componente familiare una sola volta al giorno. Ogni infrazione porterà ad una sanzione molto salata oltre ad eventuali ulteriori provvedimenti nei casi più gravi e reiterati. Vista la chiusura degli esercizi commerciali, ad esclusione di farmacie  e parafarmacie, nelle giornate di domenica e lunedì di pasquetta verranno intensificati i controlli su tutto il territorio comunale al fine scongiurare le uscite di casa immotivate ed evitare ogni possibile assembramento. Saranno previsti dei servizi di ronda specifici a cura della locale compagnia barracellare che avrà il compito di presidiare le zone di campagna, meta da sempre delle scampagnate fuori porta e controllate anche dal Corpo forestale di vigilanza ambientale. I carabinieri e la polizia locale saranno incessantemente impegnati per le vie del paese per garantire la sicurezza delle persone e il rispetto di queste regole in un periodo particolarmente delicato come questo. Stiamo nel bel mezzo di un momento cruciale in questa emergenza, fino ad ora gli utesi si son comportati in maniera egregia, auspico che si continui con il dovuto rigore e la necessaria serenità, per agevolare anche il lavoro delle forze dell’ordine, che ringrazio, sempre attente al bene della nostra comunità. Sarà per tutti noi una Pasqua particolare e diversa dalle altre, ma son certo che la nostra comunità trarrà ottimi frutti nelle settimane a venire per la tranquillità e la salute di tutti noi”.

Fonte: Casteddu On Line

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie