Approvate in Consiglio Comunale le tariffe TARI, la Tassa sui Rifiuti, per l’annualità 2021. Il miglioramento del servizio offerto dal nuovo appalto per la raccolta dei rifiuti non ha determinato nessun aggravio economico per la cittadinanza.“Anche quest’anno – spiegano gli amministratori – si è scongiurato un aumento delle tariffe, che, al contrario, presenteranno ai cittadini degli importi da pagare, in media, inferiori di qualche punto percentuale rispetto agli anni precedenti. Una conferma importante del fatto che la direzione che è stata intrapresa per ottimizzare il servizio è quella giusta grazie ad una popolazione sempre più virtuosa nel rispettare la raccolta differenziata e un servizio offerto ai cittadini e agli esercenti di attività commerciali in continua crescita: spazzamento meccanizzato delle strade con l’ adozione di sistemi GPS, variazioni delle frequenze di raccolta della plastica, aumento delle classi merceologiche che saranno conferibili quali materiali tessili, toner e cartucce, plastiche agricole e l’ incremento dei servizi offerti per altre tipologie quali materiali inerti e gli interventi per i rifiuti abbandonati. Queste sono solo alcune delle migliorie avviate o da attivare grazie al nuovo appalto”.L’Assessore Emanuele Pinna aggiunge: “Le tariffe TARI si basano anche sul comportamento della cittadinanza per quanto concerne il rispetto della raccolta differenziata e del decoro urbano. La riduzione delle tariffe sono la manifestazione che la cultura per il rispetto dell’ambiente è in continuo aumento nel nostro paese, da un lato un importante riconoscimento per la nostra cittadinanza e dall’altro la consapevolezza che questo ancora non basta per raggiungere la sostenibilità che sogniamo per il nostro paese. La direzione, in materia ambientale, è quella giusta ma c’è ancora tanto da fare”.“Continua un percorso virtuoso di sostenibilità ambientale ed economica. L’ottima risposta della Comunità alle nostre proposte ha consentito ancora un di poter ridurre le tariffe per il quinto anno di seguito. Non va mollata la presa neppure in futuro altrimenti potremmo subiremo un ingiustificato aggravio dei costi. Una maggior consapevolezza di quanto siano importanti i nostri comportamenti quotidiani ci sta consentendo di avere un paese più curato e un servizio ampliato” conclude il Sindaco Giacomo Porcu.
.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.