A Radio Casteddu il sindaco Tomaso Locci: “Stiamo preparando un programma di eventi e spettacoli perché crediamo nei protocolli e nei vaccini. L’abbiamo fatto anche l’anno scorso e abbiamo avuto contezza che i nostri contagi, rispetto agli altri centri della Città Metropolitana, sono rimasti sempre sotto la media e pensiamo che potremmo affrontare, con le dovute protezioni, spettacoli di cultura, di musica e di tante altre manifestazioni così importanti come abbiamo sempre fatto”.L’anno scorso a Monserrato si sono esibiti i Tazenda e quest’anno, per ferragosto, è in programma qualche altro Big? “Ci stiamo lavorando, abbiamo già contattato alcune band e vorremmo fare anche una giornata della musica con degli spettacoli. Vorremmo anche contattare qualche importante dj perché ormai la discoteca si è fermata e vorremmo riprovare a presentare una discoteca all’aperto, con dei  contingentamenti e dei protocolli che abbiamo già sperimentato.Noi abbiamo la parte esterna del comparto 8, quella della grande Arena che può ospitare fino a 5 mila persone nel periodo normale. L’abbiamo sperimentato e ha funzionato benissimo e proveremo anche nelle piazze, dove sarà possibile, sempre con il contingentamento e la possibilità di verificare che non si creano ulteriori problemi con il covid.Io sono ottimista, molto fiducioso e mi auguro che i vaccini facciano quello che devono fare.Potrebbero anche essere due appuntamenti al mese, vediamo un attimino è tutto in corso di valutazione: quello della discoteca è un mondo che sembra ormai deceduto, sono quasi ormai due anni che nessuno, quasi quasi, può ascoltare  musica all’aperto”.Risentite qui l’intervista del direttore Jacopo Norfo e di Paolo Rapeanuhttps://www.facebook.com/castedduonline/videos/1185581338538306/e scaricate gratuitamente l’APP di RADIO CASTEDDUhttps://play.google.com/store/apps/details?id=com.newradio.radiocastedduonline

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.