Una giornata alla scoperta Monte Arci e le sue bellezze con Sardegna Sacra Viaggi
Dal sentiero dell’ossidiana al villaggio nuragico di Bruncu S’Omu a Villa Verde

Escursioni e visite guidate – Foto Sardegna Sacra

Scoprire il Monte Arci e le sue bellezze ma anche passeggiare sul sentiero “nero”, dove migliaia di anni fa gli antichi sardi estraevano e lavoravano l’ossidiana, il vetro vulcanico, chiamato anche l’oro nero della Preistoria; per poi arrivare al villaggio nuragico di Bruncu S’Omu.

Tutto questo sarà possibile farlo nella giornata di domani, domenica 8 novembre, per tutti coloro che si sono iscritti a questa iniziativa (sono infatti terminati i posti disponibili) promossa da Sardegna Sacra, il primo e unico progetto focalizzato sulla conoscenza e la scoperta dei santuari ancestrali in Sardegna e sull’archeologia del sacro ideato da Ilaria Montis, archeologa e guida turistica.

Domani, Ilaria Montis sarà guidata anche dall’archeologa ed educatrice museale, Giulia Balzano. Il programma prevede alle 9.30 il ritrovo dei partecipanti iscritti, a Pau di fronte al Museo dell’ Ossidiana. Nella mattina, divisi in piccoli gruppi e in totale sicurezza, si svolgerà la passeggiata archeologica e esperienziale sui sentieri dell’ossidiana. A seguire pranzo al sacco nel parco di Monte Arci. Il pomeriggio invece ci sarà la visita del villaggio nuragico di Bruncu S’Omu a Villa Verde.

Qui nel bel parco in località Mitza Margiani, immerso in un bosco di lecci, si trova infatti il nuraghe circondato dal villaggio. Recenti campagne di scavo archeologico, condotte dall’Università di Cagliari, hanno permesso di mettere interamente in luce alcune delle meglio conservate capanne del villaggio. Le attività finiranno per le 16.30/17.

Qui il programma completo e ulteriori informazioni sulle attività.

Sabato, 7 novembre 2020

L'articolo Una giornata alla scoperta Monte Arci e le sue bellezze con Sardegna Sacra Viaggi sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.