“Un lockdown per 15 giorni a Norbello, Abbasanta e Ghilarza”
I contagi da coronavirus aumentano ancora e il sindaco di Norbello lancia la proposta

I contagi aumentano e i numeri della pandemia di coronavirus sono davvero preoccupanti a Ghilarza, Abbasanta e Norbello, tanto che proprio  il sindaco di Norbello Matteo Manca ha  annunciato di voler proporre  per i tre comuni un lockdown di 15 giorni, “totale, come ad aprile e con un ristoro alle attività economiche”.

“Ho la sensazione”, ha spiegato il sindaco, “che le mezze misure non servano a granché visto che i numeri stanno aumentando ogni giorno. La gente si sta riunendo nelle case e non si tratta solo di visite a parenti, bensì di cene, spuntini e aperitivi: inutile chiudere i bar alle 18 e poi consentire tutto questo. Ovvio che questa misura in un solo comune sarebbe inutile”.

Matteo Manca

Il sindaco ha annunciato, inoltre, che nei prossimi giorni il Comune procederà alla regolamentazione per la distribuzione di 28000 euro circa destinati al ristoro delle attività economiche penalizzate dall’emergenza.

“Il fondo è statale e valuteremo una piccola integrazione da bilancio”, ha spiegato ancora il sindaco di Norbello, annunciando, inoltre, la volontà dell’amministrazione di ripetere  “probabilmente, entro i primi dieci giorni di dicembre procederemo”, se ci sarà la collaborazione da parte di Ats,  di “un nuovo ciclo di test antigenici per la popolazione, sempre  uno per famiglia”.

Venerdì, 13 novembre 2020

L'articolo “Un lockdown per 15 giorni a Norbello, Abbasanta e Ghilarza” sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sardegna News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

Pizzeria da Birillo

Radio Fusion