Cagliari

Organizzato a Cagliari. Lezioni in modalità mista in presenza e online

Sono ancora disponibili alcuni posti per seguire il percorso di formazione gratuito per colf organizzato dall’Acli provinciale di Cagliari, con il sostegno di Nuova Collaborazione – Associazione nazionale datori di lavoro domestico e il supporto operativo di Promos.

Possono iscriversi coloro che hanno i requisiti per l’esame di certificazione dell’Ente bilaterale nazionale Collaboratori domestici (Ebincolf), quindi almeno 52 settimane contributive di esperienza lavorativa certificata nel settore domestico, anche non continuative, ma maturate negli ultimi 3 anni.

Le lezioni seguiranno un programma che rispetta le indicazioni di Ebincolf e si terranno in modalità mista: in parte online attraverso Google Meet, in parte in presenza nelle sedi Acli, nel rispetto delle direttive anti-Covid.

Durante le ore di lezione, il corsista sarà instradato verso l’inserimento nel mondo del lavoro sia attraverso la formazione teorica che con esercitazioni pratiche.

Al termine del corso tutti i partecipanti che avranno seguito con costanza le lezioni riceveranno un attestato di partecipazione. Coloro che hanno i requisiti potranno accedere all’esame di certificazione riconosciuto a livello nazionale.

Il modulo di iscrizione è disponibile presso la segreteria Acli di viale Marconi 4, a Cagliari. Maggiori informazioni possono essere richieste al numero 070.43039 o alla mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Sabato, 6 novembre 2021

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.