Un contagio da coronavirus a Santa Giusta, contatti in attività commerciale
La comunicazione e l’appello del sindaco Figus

Un nuovo contagio da coronavirus anche a Santa Giusta. Ne ha dato notizia il sindaco Antonello Figus e segue di poche ore quello di due militari in missione a Oristano, comunicato ieri dal sindaco Andrea Lutzu.

“La persona positiva è stata già sottoposta alla terapia presso un reparto di pneumologia di un ospedale di Cagliari”, ha reso noto il sindaco di Santa Giusta. “Le persone che lavorano a stretto contatto con lui saranno sottoposte domani mattina alla verifica di eventuale contagio e sarà praticato loro la visita col tampone. Speriamo che nessuno di loro abbia subito un contagio”.

“Essendo persone impiegate in una attività commerciale”, ha spiegato il sindaco Figus, “sono state a contatto con altre persone, per cui chiunque accusi sintomi riferibili a contagio da covid, come febbre, spossatezza o difficoltà respiratorie avvisi immediatamente il proprio medico di famiglia e chieda di essere sottoposto al tampone”.

“Ora più che mai”, ha concluso il sindaco di Santa Giusta Antonello Figus, “è bene ricordare l’uso dei dispositivi di sicurezza personale ( mascherina) e adottare la distanza di sicurezza, perché purtroppo non siamo sicuramente usciti dai pericoli di contagio da Covid”.

Domenica, 30 agosto 2020

L'articolo Un contagio da coronavirus a Santa Giusta, contatti in attività commerciale sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.