Alghero

L’iniziativa promossa ad Alghero dai commercianti del centro e dalla Cantina Santa Maria La Palma

Brindisi, promozioni e un evento speciale per promuovere prodotti e commercio locale. È l’obiettivo di “Cin Cin al Centro”, nuova iniziativa ideata dalla Cantina Santa Maria La Palma e dal Centro Commerciale Naturale Al Centro Storico – Alghero, in collaborazione con l’Istituto Alberghiero IPSAR Alghero e con il patrocinio del Comune di Alghero – Assessorato Sviluppo Economico e Attività Produttive guidato da Giorgia Vaccaro e Fondazione Alghero.

“Cin Cin al Centro vuole essere un modo per invogliare le persone a scegliere i negozi della propria città e promuovere il commercio locale”, spiegano gli organizzatori. “Nello specifico si inviteranno gli utenti a preferire per i propri acquisti natalizi le attività del centro storico di Alghero facenti parte del CCN Al Centro Storico – Alghero, che raggruppa circa 80 negozi”.

L’evento si svolgerà tutti i mercoledì di dicembre: 8, 15, 22 e 29. Durante queste date ogni acquisto presso le attività del CCN verrà celebrato da un brindisi speciale da fare nello stesso negozio con i vini della Cantina Santa Maria La Palma: un modo per unire il commercio locale ai prodotti locali, generati dal territorio.

Il brindisi sarà gestito dagli studenti dell’Istituto Alberghiero di Alghero e oltre ai calici gli utenti riceveranno un coupon promozionale da spendere per una fornitura di vini acquistabile presso i punti vendita della Cantina Santa Maria La Palma.

Accanto alle quattro serate di “Cin Cin al Centro”, la sera di venerdì prossimo -10 dicembre – il Centro Storico di Alghero ospiterà un evento speciale: a partire dalle 19 si terrà lo spettacolo musicale “COROS: in alto i cori, in alto i cuori”, un evento dedicato al canto corale sardo.
I cori che si esibiranno saranno tre: coro Baratz Villassunta, coro Logudoro di Usini e coro Villanova; i tre collettivi si esibiranno in altrettante diverse piazze del Centro Storico, dando vita a uno spettacolo unico, aperto a tutti.

Un regalo in musica, pensato per invitare le persone a passeggiare nel centro storico della città, celebrare l’anima e la cultura della Sardegna e salutare l’arrivo del Natale.

“Questa iniziativa si pone su un doppio solco”, sottolineano dalla Cantina Santa Maria La Palma. “Da una parte vogliamo continuare con gli eventi e le azioni avviate negli ultimi mesi per promuovere sempre di più Alghero come Città del Vino, regalando ad Alghero uno spettacolo musicale come COROS. Dall’altra vogliamo invitare le persone a riscoprire e tenere sempre presente il valore del commercio locale e dei prodotti di Alghero, ottima idea anche in vista dei regali di Natale: gli acquisti in città possono essere più divertenti rispetto ad altri magari fatti online, ancora di più se conclusi con un bel brindisi”.

Daniela Riu, presidente del Centro Commerciale Naturale di Alghero, evidenzia come “questa partnership e questo evento, sposato anche dal Comune di Alghero con l’Assessorato alle Attività Produttive, vogliono promuovere il commercio locale e la bellezza del centro storico di Alghero. Vogliamo invitare gli algheresi, e non solo, a vivere il cuore della città. Scegliere le attività locali per i propri regali è un modo per aiutare l’economia del posto e riscoprire negozi interessanti e di alto livello, come quelli che popolano la nostra rete”.

Per maggiori informazioni è possibile seguire i canali social della Cantina Santa Maria La Palma e del Centro Commerciale Naturale Alghero.

Cin Cin Al Centro Alghero (1)
La locandina dell'iniziativa

Lunedì, 6 dicembre 2021

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.