L’associazione Cittadini del Mondo OdV Cagliari insieme alla Federazione nazionale  AVIB pronta ad organizzare l’accoglienza dei bambini ucraini in fuga dagli orrori della guerra. La guerra è una tragedia immensa le cui conseguenze le pagano i più deboli, in particolare i bambini. In questi vent’anni l’Associazione Cittadini del Mondo OdV insieme a tantissime altre associazioni in tutta Italia, ha ospitato decine di migliaia di bambini nell’ambito dei progetti Chernobyl grazie al sostegno e alla collaborazione di  famiglie di tutti gli angolo del nostro paese, che con grande cuore hanno aderito a questo grande atto di solidarietà concreta. Di fronte alla guerra che colpisce territori e città a noi care, dove abbiamo tanti amici, parenti, conoscenti ci sentiamo vicini alla popolazione ucraina e diamo la nostra immediata disponibilità per organizzare l’accoglienza dei bambini ucraini prime vittime di questa atroce guerra. Mai come in questo momento ci pare giusto ricordare l’articolo 11 della Costituzione Italiana frutto della saggetta dei nostri Costituenti: “L’Italia ripudia la guerra come strumento di offesa alla libertà degli altri popoli e come mezzo di risoluzione delle controversie internazionali”.Questo imperativo vale sempre, qualunque sia l’aggressore, qualunque sia il paese vittima di aggressione. Vale oggi e valeva ieri, a vale in qualunque latitudine. Troppi pare lo dimentichino!! Insieme alla Federazione nazionale AVIB alla quale aderiamo che raccoglie associazioni di accoglienza internazionale a favore dei bambini bielorussi (http://www.avib.it/)  sta avviando i contatti con le istituzioni per capire le modalità che possano essere messe in campo, pur consapevoli delle grandi difficoltà di carattere logistico, per poter organizzare l’accoglienza dei bambini ucraini in fuga dalla guerra. Chi fosse interessato può contattare la nostra Associazione alla mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure alla mail della federazione AVIB Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.,  che opera a livello nazionale, per poter creare una mailing list delle famiglie disponibili, attraverso la quale non appena sarà chiaro come poter procedere alle accoglienze comunicheremo le modalità operative.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.