Ucciso e bruciato per la pensione. I carabinieri del comando provinciale di Messina identificano l’autore del brutale omicidio di un anziano. Eseguita l’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal gip di Barcellona Pozzo di Gotto, su richiesta del sostituto procuratore Rita Barbieri, con il coordinamento del procuratore Emanuele Crescenti, nei confronti di Ettore Rossitto, 56 anni, di Milazzo, accusato di omicidio premeditato e distruzione del cadavere di Giovanni Salmeri, pensionato 73enne.

Le indagini del Nucleo Investigativo del Comando provinciale di Messina e della Compagnia di Milazzo sono partite dal ritrovamento, il 29 luglio scorso, nei pressi di una discarica abusiva, in località Scaccia di Milazzo, del cadavere carbonizzato, con varie ferite d’arma da taglio. Il corpo della vittima era irriconoscibile.

Continua a leggere su Agi.it

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sardegna News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

Pizzeria da Birillo

Radio Fusion