All'uomo, di 45 anni, è stata ritirata la patente e confiscata l'autovettura

CAGLIARI. In preda ai fumi dell’alcol, alla guida di un'auto finisce dentro l'aiuola spartitraffico e rimane incastrato dentro con le ruote. Ed è lì che lo hanno trovato, indaffarato a venir fuori dall'impiccio, gli agenti della polizia locale. Risultato: prova dell’alcoltest e patente ritirata. Protagonista, oggi pomeriggio 25 agosto, un 45enne residente nell'hinterland cagliaritano, alla guida di una Renault Megane. In via Sant'Avendrace ha perso il controllo della vettura all'uscita della rotatoria situata tra la via Santa Gilla e la via dei Giornalisti, andando a finire sopra l'isola di traffico rialzata. Dopo l'urto l'auto rimaneva incastrata nel cordolo di cemento. Oltre al ritiro della patente dopo che l'alcoltest ha dato positivo con un tasso alcolemico superiore a 1,50 g/l, gli agenti hanno anche posto l’auto sotto confisca. Il conducente verrà denunciato per guida in stato d'ebbrezza. (l.on)

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.