Il padel cresce a Quartu Sant’Elena, e due nuovi campi saranno presto realizzati nello sporting club di via Tharros. Gli uffici dell’Edilizia privata del Comune hanno rilasciato il permesso di costruire in sanatoria due pavimenti in calcestruzzo per realizzare i campi all’associazione sportiva dilettantistica che, da anni, ha già vari campi da tennis a poca distanza dal centralissimo viale Europa. Sono già diverse le associazioni e i gruppi che danno la possibilità di prenotare i campi per cimentarsi con le famose “padelle” a colpi di “blackspin” e “vassoi”. Sarà compito della società sportiva, ovviamente, dotare i campi di reti e pareti trasparenti. Si tratta di un ampliamento delle attività sportive dell’associazione nata grazie ai denari stanziati in occasione dei mondiali di Italia ’90. In via Tharros la prima pietra è stata posata nel 1995 e, per più di vent’anni, l’unica possibilità era quella di giocare a tennis.Tra non molto, invece, spazio anche a uno sport, il padel, diventato ormai di moda praticamente ovunque anche in Sardegna.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.