E potrebbe riportare Cuba nella lista degli Stati 'sponsor'

(ANSA) - NEW YORK, 11 GEN - Il governo americano di Donald Trump ha annunciato, a dieci giorni dalla fine del suo mandato, che inserirà i ribelli Huthi dello Yemen nella lista nera dei gruppi "terroristici", cosa che secondo le organizzazioni internazionali rischia di aggravare la crisi umanitaria nel Paese. Secondo l'Onu la decisione "rischia di avere gravi ripercussioni umanitarie e politiche". "Avrà un impatto negativo sulle importazioni di cibo e altri beni essenziali proprio mentre sempre più yemeniti stanno morendo di fame", ha detto il portavoce Stéphane Dujarric.

I ribelli yemeniti Huthi, sostenuti dall'Iran e ostili all'influenza saudita nel martoriato Paese arabo, hanno risposto alla decisione Usa affermando che è la politica del presidente americano Donald Trump a essere "terrorista". Secondo indiscrezioni, Trump starebbe anche per riportare Cuba nella lista degli Stati sponsor del terrorismo, da cui era stata tolta nel 2015 dall'amministrazione Obama. (ANSA).

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.