L’iniziativa promossa in occasione delle festività dalla Fondazione “Sardegna Isola del Romanico”

Un Atelier culturale per diffondere il Romanico in Sardegna. È l’iniziativa promossa dalla Fondazione “Sardegna Isola del Romanico” durante il periodo natalizio, tramite un percorso creativo strutturato nella forma del laboratorio didattico culturale, denominato “Il Romanico in un App”.

Dal 27 al 29 dicembre, dalle 18 alle ore 20, sarà possibile partecipare ai workshop su piattaforma online nel corso dei quali saranno condivisi i materiali predisposti nella prima fase con la ricerca sul campo relativa a 15 monumenti. I risultati delle attività saranno successivamente resi disponibili a tutto il pubblico e ai turisti mediante l’impiego di tecnologie innovative di ultima generazione.

“Il Mondo del Romanico Sardo sta vivendo un periodo di grande partecipazione e di fermento culturale”, commenta Antonello Figus, presidente della Fondazione, “con questa iniziativa la Fondazione ha voluto regalare a tutte la comunità, giovani, adulti, esperti, cultori della materia e a quanti siano interessati un momento per conoscere meglio 15 chiese del Romanico Sardo”.

Antonello Figus sindaco Santa Giusta
Antonello Figus

L’iniziativa promossa e sostenuta dalla Fondazione si avvale di una equipe altamente specializzata nella gestione di iniziative culturali realizzate con metodologie ed applicazioni d’avanguardia. La partecipazione, finanziata con le risorse della L.R. 17/2021 è gratuita e aperta a tutti.

Per le iscrizioni all’Atelier “Il Romanico in un App”, è necessario inviare una mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Domenica, 19 dicembre 2021

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.