Cc Livorno, stroncato gruppo criminale di italiani e albanesi

(ANSA) - LIVORNO, 09 OTT - I carabinieri del Nucleo Investigativo di Livorno e della compagnia di Cecina (Livorno) nelle province di Livorno e Pisa e nella Capitale hanno dato esecuzione a un'ordinanza di applicazione di misure cautelari nei confronti di 23 indagati per traffico di sostanze stupefacenti in concorso. Il provvedimento è stato emesso al termine di un'articolata indagine avviata nel gennaio 2019 dopo il sequestro di un quantitativo di marijuana ibrida denominata 'Nicole Kush'. Le indagini hanno accertato che un gruppo italo-albanese gestiva il mercato della droga nella Val di Cecina, non solo marijuana ma anche hashish e cocaina.

Quest'ultima veniva approvvigionata a Roma da un gruppo di albanesi attivi nei quartieri di Tor Bella Monaca e San Basilio.

(ANSA).

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.