Tra Is Arutas e Mari Ermi raccolti 500 chilogrammi di rifiuti
Giornata ecologica promossa da Comune di Cabras, Area marina del Sinis e Associazioni

Foto Comune di Cabras

Quasi 500 chilogrammi di rifiuti sono stati raccolti nella prima delle Giornate Ecologiche 2021, organizzate dall’Amministrazione comunale di Cabras insieme all’Area Marina Protetta Penisola del Sinis – Isola di Mal di Ventre, in collaborazione con la Consulta Giovani Cabras, l’Associazione Tzur San Giovanni di Sinis, la sezione di Oristano della Lipu e la Cooperativa Alea.

Il pomeriggio è iniziato alle 15 con l’incontro preliminare al centro polivalente, dove il direttore dell’AMP Massimo Marras ha accolto i partecipanti, che si sono divisi in due squadre, una per il litorale di Is Arutas e l’altra per Mari Ermi.

Ottimo il risultato, fanno sapere dal Comune di Cabras: tra le due località marine sono stati prelevati circa 500 chilogrammi di rifiuti, in prevalenza plastiche, ma non sono mancati i rifiuti ingombranti, gli pneumatici, il vetro e addirittura una scatola colma di mattonelle in ceramica.

“Non si deve sottovalutare l’importanza di questi appuntamenti – ha sottolineato il direttore dell’AMP Massimo Marras -, perché il territorio ha costantemente necessità del nostro intervento. Per quanto riguarda il prelievo delle plastiche ad esempio, è indispensabile portare via dal litorale bottiglie e contenitori prima che si frantumino e si trasformino in microplastiche”.

Oltre agli organizzatori sono stati diversi i volontari che hanno preso parte alla raccolta, tra loro anche rappresentanti della sezione di Cabras di Italia Nostra e studenti universitari rientrati appositamente dal capoluogo per amore della propria terra.

Nella zona di Mari Ermi è stato eccezionalmente trovato anche un nido di fratino, appositamente segnalato e protetto per evitare che possa venire distrutto dal passaggio dell’uomo.

Foto Comune di Cabras

“Il rispetto per l’ambiente è stato il filo conduttore che ha legato i partecipanti in questo primo pomeriggio di raccolta – ha detto il sindaco Andrea Abis – sono molto contento che la Consulta Giovani abbia partecipato nell’ideazione del progetto e soprattutto che tanti giovani abbiano partecipato, questo è indice della consapevolezza da parte delle nuove generazioni di quanto sia importante salvaguardare il nostro territorio”.

Il prossimo appuntamento è previsto per mercoledì 2 giugno, per la pulizia della borgata marina di San Giovanni. L’evento è organizzato in collaborazione con l’associazione Tzur e Palstic Free.

Foto Comune di Cabras

Sabato, 29 maggio 2021

L'articolo Tra Is Arutas e Mari Ermi raccolti 500 chilogrammi di rifiuti sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.