Tour virtuale e digitalizzazione: la nuova veste della Fiera di Mogoro
La realtà immersiva accompagnerà la 59.a edizione dell’evento dedicato all’artigianato artistico

Mancano poche ore all’inaugurazione della Fiera dell’Artigianato artistico della Sardegna a Mogoro, che aprirà i battenti domani. Tra le novità più importanti di questa edizione numero 59 è la nuova veste “digitale”. Al pari di altre realtà espositive nel mondo, anche a Mogoro – per la prima volta – sarà infatti possibile visitare virtualmente l’esposizione, soffermarsi sui prodotti esposti e richiedere informazioni direttamente agli artigiani presenti in Fiera. Basterà disporre di una connessione internet e con un click collegarsi al sito ufficiale della manifestazione per organizzare la propria visita.

Il tour virtuale consentirà una visione a 360° dei padiglioni della Fiera e gli utenti potranno scegliere l’angolazione da cui vedere l’ambiente visitato, in maniera completamente autonoma. La nuova piattaforma, progettata dall’agenzia Altopiano, è stata realizzata per facilitare la consultazione del visitatore sia su pc che su tablet o smartphone. In tal modo, non solo la Fiera sarà visitabile tutto l’anno, ma gli utenti lontani potranno partecipare anche agli eventi che di volta in volta saranno trasmessi in streaming sul sito.

“La realtà immersiva e la nuova veste digitalizzata della Fiera si adattano anche alle esigenze del momento storico che stiamo vivendo, specialmente in materia di sicurezza e prevenzione anti-Covid”, ha detto il sindaco Sandro Broccia durante la conferenza stampa di presentazione della Fiera, lunedì scorso. “Questo ci consentirà non solo di offrire una visita a chi non potrà esser fisicamente presente, ma anche di programmare e organizzare le presenze”.

“La piattaforma permetterà alle persone di prenotare la visita, scegliendo il giorno e l’ora della visita”, spiega Pierpaolo Fisichella dell’agenzia Altopiano. “Questo consentirà una gestione autonoma della visita da parte del visitatore ma allo stesso tempo garantirà una migliore pianificazione agli operatori presenti in Fiera, evitando assembramenti e garantendo le misure di sicurrezza necessarie. Gli ingressi saranno infatti contingentati e si accetterà un numero massimo di 100 persone nell’arco della giornata”.



Leggi anche A Mogoro la Fiera apre una finestra sul rilancio di artigianato e turismo.

Venerdì, 7 agosto 2020

L'articolo Tour virtuale e digitalizzazione: la nuova veste della Fiera di Mogoro  sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.