Torre delle Stelle e Putzu Idu, due località costiere molto frequentate anche a Ferragosto si trovano a dover fare i conti con gli incivili dei rifiuti. Le foto fioccano sui social, così come i racconti di una giornata di festa rovinata dallo spettacolo, indegno, che si è parato davanti agli occhi di sardi e turisti. A Torre delle Stelle tanti sacchi ricolmi di rifiuti: “Ogni anno sempre la solita storia, quando si deciderà il Comune a prendere provvedimenti? Non è possibile arrivare in spiaggia di mattina con i bambini e trovare questo schifo. Non ci sono controlli, è una vergogna soprattutto in tempo di Covid”, scrive nel gruppo Sinnai & Dintorni Simona M.

 

A Putzu Idu situazione simile: “Molti rifiuti, noi bagnanti li abbiamo raccolti e messi tutti dentro le buste, compresi cocci di vetro che abbiamo trovato sotto la sabbia”, racconta Beatrice A., “un giovane titolare di un furgone era disgustato. Definirli maiali è un complimento”.

L'articolo Torre delle Stelle e Putzu Idu, Ferragosto con le tracce dei cafoni: “Spiagge piene di rifiuti, uno schifo” proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.