Oristano

Stamattina primo controllo nei cieli di Oristano per il secondo mezzo aereo

Un elicottero blu si è alzato in volo questa mattina sui cieli di Oristano: è un AB212 ed è arrivato per potenziare il 7° Reparto Volo della Polizia di Stato, di stanza a Fenosu.

Ora le linee volo dell’importante reparto diretto da Mauro Bernacchia, sono due: “Un terzo mezzo viene spesso inviato da Roma all’occorrenza”, precisa il dirigente.

Per l’elicottero impegnato oggi è un ritorno sulla pista dell’aeroporto oristanese “Ernesto Campanelli”. In aggiunta al modello Aw139 (bianco),  il mezzo di rinforzo permetterà a piloti e specialisti della polizia di operare in più scenari.

Il 7° Reparto Volo viene impiegato per le necessità di tutte e quattro le Prefetture sarde nelle operazioni di polizia giudiziaria e ordine pubblico, ma anche per soccorsi e in caso di calamità naturale. Nel Sud Sardegna il 7° Reparto Volo di Fenosu con il mezzo Aw139 è impegnato sul fronte dei servizi di contrasto all’immigrazione clandestina.

Generico dicembre 2021
La base del 7° Reparto volo a Fenosu. Foto Polizia di Stato

Stamattina sui cieli cittadini i piloti del reparto di stanza a Fenosu hanno effettuato un volo di addestramento e un successivo controllo del territorio.

Venerdì, 10 dicembre 2021

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.