Tirocini per lavoratori con disabilità, linee guida dalla Regione
Approvati con una delibera di Giunta i criteri di attuazione della legge 68/99

La Giunta regionale con una delibera ha definito le linee guida per l’attuazione della legge 68/99, che prevede per le aziende con oltre 15 dipendenti l’obbligo di assumere persone con disabilità o appartenenti alle categorie protette. La norma si propone anche di promuovere l’integrazione nel mondo del lavoro attraverso servizi di sostegno e di collocamento mirato.

“L’inserimento sociale e occupazionale delle persone più fragili è la sfida del futuro, soprattutto in tempi di crisi aziendale e di rallentamento dell’economia”, ha commentato l’assessore regionale del Lavoro, Alessandra Zedda. “L’offerta di un’opportunità di lavoro, anche se temporanea, è riconoscimento di dignità e di diritti in particolare verso le persone con disabilità”.

Ai Centri per l’impiego è stato affidato un ruolo importante quali strutture che possono svolgere attività di supporto sia per le imprese che per le lavoratrici e i lavoratori con disabilità, garantendo servizi e procedure uniformi e omogenee su tutto il territorio regionale.

Tra gli strumenti messi in campo a livello regionale per agevolare l’integrazione lavorativa delle persone con disabilità ci sono i tirocini, attivati unicamente da Aspal, l’Agenzia per le politiche attive del lavoro, che individuerà le modalità di gestione più adatte.

“I diversamente abili sono senz’altro le persone che più di tutte hanno risentito della crisi”, – conclude l’assessore Zedda. “Vogliamo facilitare l’inserimento lavorativo di questa fascia di lavoratori anche attraverso l’erogazione di servizi più efficienti, la presa in carico dei soggetti, la corretta profilazione, garantendo a loro un avviamento adeguato alle caratteristiche umane e professionali di ciascuno e ai datori di lavoro la corretta assegnazione di un ruolo specifico all’interno dell’azienda”.

Lunedì, 17 agosto 2020

L'articolo Tirocini per lavoratori con disabilità, linee guida dalla Regione sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.