Stamattina a Teulada, carabinieri della locale Stazione hanno denunciato per il reato di furto in abitazione due uomini del posto, un pescatore di 53 anni e un cuoco di 27 anni, incensurato.

I fatti risalgono a due mesi fa, quando, ignoti si erano introdotti all’interno del ricovero per attrezzi dell’abitazione di un pensionato 69enne portando via attrezzatura da lavoro e da giardino (motosega, idro-pulitrice, booster, saldatrice, elettropompa, etc.) per un consistente danno economico.

La Procura di Cagliari, nell’ambito del procedimento che era stato così innescato, condividendo le prime risultanze investigative e i sospetti sui due, li aveva iscritti sul registro degli indagati. A conclusione dell’indagine, oggi è stata eseguita una perquisizione locale a carico dei due, a seguito della quale, nell’abitazione del più anziano è stata rinvenuta gran parte della refurtiva, restituita poi al legittimo proprietario. Si è arrivati in tal modo alla certezza sulla validità dei sospetti iniziali.

L'articolo Teulada, rubarono in un deposito di attrezzi: indagini chiuse con due denunce proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.