E’ stato esonerato Demis Cavina, l’allenatore della Dinamo Banco di Sardegna. La squadra sassarese non è mai riuscita a spiccare il volo in questo campionato, orfana dell’amatissimo Gianmarco Pozzecco, e di compagni di squadra di peso come Marco Spissu. L’esonero di Cavina viene comunicato dalla stessa società, che definisce il coach “professionista di grande profilo e dalle spiccate doti umane” e a cui augura “un futuro carico di soddisfazioni personali e professionali”. Si apre ora il toto allenatori, mentre in squadra è tornato oggi il croato Filip Kruslin.

La Dinamo Banco di Sardegna è lieta di annunciare che Piero Bucchi è il nuovo allenatore biancoblu. Classe 1958, un lunghissimo curriculum nella massima serie e in Europa in oltre venticinque anni di carriera, attualmente vice allenatore della Nazionale Italiana, coach Bucchi arriva in Sardegna portando esperienza e competenza; Sassari infatti sarà la decima piazza di serie A guidata dal tecnico bolognese.

La carriera. Nato il 5 marzo del 1958, Piero Bucchi ha all’attivo 635 presenze in Serie A con ben 334 successi. Ha iniziato la sua carriera nelle giovanili della Virtus Bologna e Basket Rimini: nel 1996 ottiene il primo incarico da capo allenatore che si conclude con la conquista della promozione nella massima serie. Nella stagione 1999-2000 passa alla Benetton Treviso con cui vince una Coppa Italia (2000), la Supercoppa Italiana (2001) ed è eletto Allenatore dell’anno. Conquista un’altra promozione in serie A con Napoli per poi passare alla Virtus Roma: dopo l’esperienza capitolina ritorna a Napoli nella stagione 2005-2006 e conquista la Coppa Italia 2006. Nel 2008 approda all’Olimpia Milano dove guida le scarpette rosse per tre stagioni e disputa due finali Scudetto. Nel 2011 è sulla panchina di Brindisi: con i pugliesi vince la Final Four di Coppa Italia di LegaDue e centra la promozione in serie A. Resta in biancoblu per cinque stagioni e scrive importanti pagine di storia del club, dopo aver portato la New Basket alla prima qualificazione alla Final Eight di Coppa Italia grazie al settimo posto in classifica. Dopo Brindisi allena prima Pesaro poi Caserta per fare ritorno nel 2018 alla Virtus Roma: con i giallorossi conquista prima la salvezza in serie A2 poi la promozione fino alla serie A. Lo scorso anno ha iniziato sulla panchina romana poi, in seguito alle vicende societarie che hanno portato all’esclusione dei capitolini dal campionato, ha allenato la Pallacanestro Cantù nella seconda parte della stagione.

L'articolo Terremoto Dinamo, esonerato coach Demis Cavina proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.