È stato trovato senza vita Claudio Dedola, il ventisettenne scomparso otto giorni fa da Terralba. Il suo corpo è stato notato nelle campagne del paese, a circa tre chilometri di distanza da via Neapolis, in direzione Marceddì. Dai primi accertamenti, è esclusa la morte violenta. C’è stato un grandissimo tam tam sui social per cercare il giovane operaio, originario di Bolotana, e anche la trasmissione di Rai 3 “Chi l’ha visto?” si è occupata di lui. Oggi, la tragica svolta. Choc e lacrime in tutto il paese. Il sindaco Sandro Pili, contattato telefonicamente da Casteddu Online, è molto provato: “Sono profondamente dispiaciuto, è una tragedia che ha colpito un ragazzo di ventisette anni. Le ricerche erano sempre attivissime e la speranza era di ritrovarlo sano e salvo. E invece, purtroppo, è andata così”.

 

Il padre di Claudio Dedola, Sebastiano, è distrutto: “È un dolore immenso”, queste le sue uniche parole.

L'articolo Terralba sotto choc per Claudio Dedola, trovato morto il 27enne scomparso proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.