Ieri ad Iglesias, i carabinieri del Radiomobile della locale Compagnia hanno tratto in arresto, per furto aggravato in concorso, un 56enne bosniaco residente a Carbonia e un 28enne del luogo, anch’egli di origini Rom, entrambi disoccupati e gravati da precedenti denunce. Questi sono stati sorpresi dai militari che transitavano per ordinari controlli, mentre tentavano di asportare tre motori facenti parte di un impianto per la raffinazione del minerale di una miniera di Barega, sita nell’agro di Iglesias, con l’ausilio di un autocarro, intestato al secondo, sul quale era già stato caricato uno dei predetti macchinari. Al termine della redazione degli atti, i due sono stati trasferiti presso le camere di sicurezza della Compagnia di Iglesias in attesa del processo con rito direttissimo che si terrà domani presso il Tribunale di Cagliari. Il mezzo è stato sottoposto a sequestro probatorio penale insieme agli attrezzi utilizzati.

L'articolo Tentano di rubare 3 motori da una miniera, due Rom arrestati a Iglesias proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.