Cerca di rubare bombole da un deposito a Pirri. Stanotte gli agenti della squadra volante hanno tratto in arresto un 44enne di Cagliari per tentato furto aggravato. L’episodio si è verificato questa notte intorno alle tre quando una guardia giurata ha avvertito i poliziotti, che in quel momento stavano transitando in via Duca di Genova a Pirri, che un uomo era in fuga dopo aver cercato di asportare delle bombole del gas da un deposito.

L’intervento degli agenti ha permesso di bloccare l’uomo, 44enne cagliaritano con precedenti di polizia, mentre cercava di sottrarsi al controllo dei poliziotti nascondendosi tra le sterpaglie.

Durante il controllo, occultate nelle tasche della giacca sono state trovate una tenaglia in metallo ed una piccola torcia; mentre dal sopralluogo sul perimetro esterno che separa il deposito da uno stabile abbandonato, è stato trovato il varco aperto nella recinzione, e le due bombole del gas da 15 kg, con i sigilli di sicurezza intatti. Queste erano state prelavate da una struttura di metallo, alla quale era stato rotto il lucchetto, e posizionate in modo da poter essere asportate più velocemente, ma l’intervento degli Agenti ha impedito il compimento del furto.

L’uomo è stato accompagnato in Questura è tratto in arresto per tentato furto aggravato.

Nella mattinata è previsto il processo di convalida con rito direttissima.

 

L'articolo Tenta di rubare bombole di gas da un deposito a Pirri, arrestato un pregiudicato cagliaritano proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.